Realtà virtuale e intelligenza artificiale nel settore immobiliare

Realtà virtuale e intelligenza artificiale nel settore immobiliare

Realtà virtuale e intelligenza artificiale nel settore immobiliare

La tecnologia è entrata a far parte del costume nella società odierna, è ampiamente usata ogni giorno per le più svariate attività, la realtà virtuale e intelligenza artificiale saranno sempre più diffuse in futuro. In merito alla realtà virtuale questa è già nota almeno da una ventina di anni, più o meno da quando Internet è diventato un fenomeno di massa, certamente oggi è molto più sofisticata e “reale”. In quanto all’intelligenza artificiale, questa ha iniziato far discutere sé già da qualche anno e si è intensificato come fenomeno negli ultimi 12 mesi.

Il futuro quindi sarà un qualcosa di molto simile ai classici di fantascienza, dove in ogni casa probabilmente un sistema di controllo con intelligenza artificiale, già Amazon e Google hanno realizzato sistemi in tal senso. Ora, la tecnologia offrirà anche un nuovo sistema di gestione del lavoro, la realtà virtuale e intelligenza artificiale nel settore immobiliare presto potrà essere applicate per semplificare e migliorare il lavoro!

Il futuro dell’immobiliare con Realtà virtuale e intelligenza artificiale

Questa tecnologia sarà sicuramente applicata in massa in futuro, tempo che i costi si riducano al punto tale da renderla appetibile, tuttavia alcuni esperimenti in tal senso sono già stati fatti. Uno qualche tempo fa dalla casa d’aste Sotheby’s per vendere un appartamento di lusso, sfruttando un sistema e tecnologia messa a disposizione dalla Samsung.

L’agenzia immobiliare del prossimo futuro potrà sfruttare queste tecnologie per presentare e mostrare appartamenti e immobili in modo dinamico, invece della classica visita guidata, un sistema virtuale e intelligente mostrerà l’immobile all’interessato. In buona sostanza l’agente del futuro dovrà occuparsi più del marketing e della promozione degli immobili senza perdere il tempo nel farli visionare, a questo penserà “l’agente virtuale”!

Come funzionerà l’agenzia immobiliare del futuro

Sostanzialmente sarà tutto come ora, tranne che per mostrare gli immobili, questi saranno presentati con una modalità di realtà virtuale e intelligenza artificiale, la prima per mostrare l’immobile come una visita reale, la seconda per offrire assistenza durante la visita, come ci fosse un agente in carne e ossa. Ovviamente la visita reale sarà sempre disponibile ma come opzione speciale.

In sostanza grazie ad un’App dedicata, un potenziale acquirente si registra per accedere, una volta nel sistema potrà visitare virtualmente l’immobile e avere tutte le informazioni del caso grazie all’assistente intelligente! I vantaggi per l’agente sono molti, sia in termini di tempo guadagnato che per l’incremento delle potenziali vendite!