Affitti brevi, i vantaggi grazie all’intermediazione

Affitti brevi, i vantaggi grazie all’intermediazione

Affitti brevi, i vantaggi grazie all’intermediazione

Burocraticamente le cose in Italia non sono sempre rosee, anzi, in molti casi seguire ogni aspetto legislativo diventa un lavoro a tempo pieno. Questo vale un po’ per ogni settore, nessuno escluso, anche per i proprietari degli immobili impegnati con i loro affittuari. Altro discorso invece per quanto riguarda gli affitti brevi, quelli che in genere sono considerati affitti turistici quindi inquadrati diversamente sotto il profilo economico e amministrativo.

In questi casi, molti proprietari hanno scelto di delegare a terzi la gestione dell’immobile o appartamento. Affidandosi a intermediari o meglio agenzie specializzate proprio nel settore turistico e gestionale degli appartamenti. Con gli affitti brevi, un po’ per l’impegno che questo richiede ma anche e soprattutto perché le agenzie sanno meglio sfruttare gli immobili, i proprietari sono sollevati da ogni incombenza burocratica e gestionale.

Uno per tutto

L’intermediazione si impegna ad offrire tutta una serie di servizi, che altrimenti sarebbero un peso e costo per il proprietario. Esempio tra i più importanti la promozione dell’immobile sui vari siti e portali. Seguire poi le trattative delle prenotazioni, accogliere e assistere gli ospiti, fare le pulizie e offrire garanzie di sicurezza e assistenza. Non di meno provvedere a tutte quelle incombenze burocratiche necessarie.

Tutto questo viene meno grazie all’intermediazione, le agenzie specializzate provvedono in tal senso a tutto, mentre il proprietario al netto di nessun impegno può godere dei soli frutti della rendita. Gli affitti brevi gestiti da professionisti offrono tutti questi vantaggi, senza contare che stiamo parlando di un settore in fortissima espansione.

La ritenuta d’imposta a carico dell’intermediario

Un altro vantaggio è proprio questo, una volta che l’appartamento viene ceduto in gestione ad un’agenzia, questa provvederà anche al pagamento delle varie tasse. Dalla tassa di soggiorno alla ritenuta d’imposta appunto, per ogni adempimento sarà l’agenzia a prendersene carico.

I vantaggi effettivamente sono molti, che in ogni caso nel complesso offrono una rendita maggiore rispetto ad una gestione diretta dell’appartamento. La conferma di questa opportunità è data dalla crescente espansione delle agenzie specializzate, tra queste non possiamo che citare Rent It Italy, considerata ormai tra i pionieri per quanto riguarda la gestione degli affitti brevi!

Gestione affitti brevi, la soluzione è solo professionale

Gestione affitti brevi, la soluzione è solo professionale

Gestione affitti brevi, la soluzione è solo professionale

Il boom degli appartamenti turistici è un fatto consolidato, i tantissimi vantaggi idem, tuttavia molti proprietari sono ancora tentennanti. Questo perché pensano che sia un grande impegno che richiede tempo e anche molta fatica, ed è vero purtroppo. Infatti, i proprietari che per un po’ hanno gestito i loro appartamenti, dicono che è stressante e molto impegnativo, immaginate il solo iter per un pernottamento anche di una sola notte:

  • Sistemare l’appartamento, quindi ordinare gli ambienti e fare le pulizie
  • Gestire la comunicazione pre-conferma
  • Confermare la disponibilità e inviare i dati di pagamento
  • Compilare le varie trafile burocratiche, come la registrazione, tasse ecc …
  • Ricevere l’ospite e spiegare tutto della casa e dell’area circostante
  • Essere sempre disponibili 24/h in caso di necessità o problemi
  • Ritirare le chiavi dell’appartamento alla partenza dell’ospite

Poi ovviamente ricominciare tutto da capo! Ecco questo è sicuramente un modo stressante per ottenere una rendita dal proprio appartamento. Che spesso facendo due conti in combinazione con periodi di vuoto quindi assenza di ospiti, il grasso del guadagno cola via con il tempo e la fatica spesi!

La soluzione è nella gestione affitti brevi offerta da agenzie professionali

Affidarsi a un’agenzia per il proprietario significa zero impegni, la gestione affitti brevi, fatta da professionisti organizzati, solleverà ogni proprietario da decine di incombenze e impegni, che tradotto significa tanto lavoro tutti i giorni.

A fronte di una percentuale di guadagno in meno si avranno solo tanti vantaggi, non si dovrà fare più nulla, se non incassare la rendita netta ottenuta dall’appartamento. Inoltre l’agenzia, non solo si occuperà di tutto ciò che riguarda l’appartamento, le pulizie, la reception, le tasse di soggiorno ecc … ma sarà suo interesse promuovere l’appartamento per farlo rendere il più possibile.

Di fatto, quello che un proprietario andrà a perdere in percentuali, le recupera largamente con il maggior flusso di ospiti che l’agenzia riuscirà a intercettare, quindi in ultima analisi, la gestione affitti brevi concessa a terzi, quindi agenzie e professionisti è la migliore delle soluzioni possibili per i proprietari.

Un solo appartamento gestito da professionisti, può rendere anche fino al 50% in più rispetto alla gestione familiare, quindi sicuramente non vale la pena fare tutto da soli!