Airbnb Open l’evento più atteso dell’anno!

Airbnb Open l’evento più atteso dell’anno!

Airbnb Open l’evento più atteso dell’anno!

Quest’anno Airbnb ha fatto davvero scintille, grandi numeri e incrementi molto sostanziosi. Grazie alla sua popolarità ormai planetaria, ha notevolmente influenzato il settore degli appartamenti turistici, offrendo un assist per molte realtà locali che hanno beneficiato di quest’onda lunga lasciata dal colosso degli affitti.

Il prossimo evento si terrà a Los Angeles dal 17 al 19 novembre, in una cornice entusiasmante quale quella della città degli angeli e soprattutto del cinema. In questo evento si parlerà ovviamente della piattaforma e sicuramente ci saranno delle novità sia per gli addetti ai lavori che per gli utenti finali.

A questa edizione parteciperanno molte personalità in qualità di relatori, membri importanti della società americana, attori famosi e interpreti del business internazionale, saranno giorni intensi e ricchi di appuntamenti che si prospettano molto interessanti.

Un anno a gonfie vele

Sicuramente quello che maggiormente emergerà dal prossimo Airbnb Open sarà la crescita di questo 2016, che alza ancora di più l’asticella del successo di Airbnb, questo non senza polemiche e attacchi da parte della “corporazione” turistica degli hotel e albergatori in generale.

Questo perché probabilmente c’è un punto che non hanno compreso, in altre parole che se il turismo cresce toccando quasi il 4%, vuol dire che anche grazie a portali come Airbnb è in atto una stimolazione forte che spinge i turisti a viaggiare.

È emerso più volte questo dato, tuttavia occorre aggiungere che molti hotel non hanno risentito dell’effetto “air”, ma in molti casi ne hanno beneficiato, grazie anche al consumo prodotto nell’indotto, vuoi per ristoranti, pizzerie, gelaterie, negozi ecc … Chiaramente c’è sempre qualcuno che ne risente, in genere sono strutture ricettive che non sanno rinnovarsi, spesso decentrate o con costi elevati per sostenere il nuovo mercato turistico.

Los Angeles la frontiera del nuovo turismo

Nella terra del west, Airbnb conquista il turismo proprio dalla città di Los Angeles, gli oltre 6000 partecipanti da tutto il mondo, avranno due opportunità, quella di seguire questo incontro interessantissimo, apprendendo da vicino strategie e progetti futuri, e al tempo stesso visitare una delle città più attive turisticamente degli Stati Uniti, tastando il polso del sistema direttamente sul terreno.

Se vogliamo azzardare qualche previsione, a questo Airbnb Open è possibile che ci sia un’apertura nei confronti delle strutture alberghiere, antagonisti ma in fondo parte dello stesso sistema economico, quindi una prospettiva di convivenza non potrà che migliorare il settore nel suo complesso.

Le avvisaglie di malcontento degli ultimi mesi sicuramente non sono passate inosservate, poiché hanno avuto un certo risalto mediatico, in ogni caso si scoprirà il prossimo mese ogni asso nella manica della compagnia, quindi non resta che attendere.